Blog

Nuove costruzioni in legno per la Fraternità di Romena

La pieve di Romena è da sempre uno dei luoghi di culto più importanti e suggestivi della nostra bellissima valle del Casentino. Oggi grazie alla Fraternità di Romena e a Don Luigi Verdi questo luogo è diventato un punto di incontro importantissimo per molte persone in cerca di pace e serenità offrendo spazi oltre che per la preghiera anche per molte altre attività da svolgere da soli o insieme agli altri. Si può dormire, mangiare, leggere, passeggiare, giocare, creare in piccoli laboratori di artigianato, partecipare ad incontri e veglie e corsi organizzati dalla Fraternità. Insomma è un posto aperto a chiunque sia in cerca di tranquillità e conforto.

Siamo pertanto molto orgogliosi di aver partecipato alla nuova costruzione e alla ristrutturazione di alcune strutture facenti parte del complesso dell’ex azienda agricola di Romena che oggi è amministrata dalla Fraternità.

La strutture sono state realizzate utilizzando i seguenti materiali e metodi per le parti in legno:

  • Travi lamellari di abete certificati GL30h
  • Travi castagno massello spigolo vivo certificati D24 S
  • Tavole abete incastro mm 35 1° scelta
  • Trattamento antitarlo antimuffa color castagno privo di elementi nocivi
  • Progettazione tramite software Sema
  • Lavorazioni a controllo numerico sul materiale:
    • Smensolature alla fiorentina
    • Tenoni e mortase
    • Giunti per capriate (puntoni, monaci, catene)
    • Tagli doppia pendenza
    • Pendenza di colmo e di gronda
    • Scanalature frontali e fori per spinotti per incasso piastre a scomparsa

01_Cortile_201420160315_161524120160315_161209 20160315_161249  20160315_161616

0
  Ti potrebbe interessare

Aggiungi un commento